LIBRARY FULL RECORD

Biblioteca. INAF-Osservatorio Astronomico di Brera

Short name: INAF - OAB    Code: MI758   
Data last updated on 2013
CONTACTS
Tel. 02 72320313 Fax 02 72001600 Email agnese.mandrino@brera.inaf.it
Address
Via Brera, 28 - 20121 Milano
Web site
http://www.brera.inaf.it/?page=infobiblio
Staff
Director: dott. Giovanni Pareschi Technical manager: Agnese Mandrino; Giannantonio Guerrero Employees: 2
Archive holdings
Books: 44000 ACNP periodicals: 263, referred active: 37
TIMETABLE
monday:
9:00-18:00        
tuesday:
9:00-18:00        
wednesday:
9:00-18:00        
thursday:
9:00-18:00        
friday:
9:00-18:00        
saturdat:
chiuso    
sunday:
chiuso    
SERVICES
Enabled services: ACNP Catalogue; Reading seats: 10; Public terminals: 2; Services available: Bibliographic search online; Photocopies; Available media: micro-film; Service notes: Gli utenti esterni sono ammessi alla consultazione previo appuntamento.
General notes: La biblioteca è suddivisa tra le sedi di Milano (nel palazzo di Brera, dove l'Osservatorio venne costruito nel 1765) e di Merate (utilizzata a partire dal 1927). Il patrimonio bibliografico antico si trova a Brera, mentre quello moderno è suddiviso tra le due sedi. Per ragioni storiche i periodici hanno subito vari spostamenti tra Brera e Merate e la loro riorganizzazione è tuttora in corso.
DOCUMENT DELIVERY
La biblioteca effettua il servizio di document delivery con tutte le biblioteche richiedenti. Le richieste possono essere inoltrate per e.mail, fax, telefono o posta ordinaria e devono contenere gli estremi per la risposta.
CONSULTATION AND LOAN
Consultation is available for: teachers; researchers; undergraduates; faculty students; university student; external users; Loan is available for: teachers; researchers; undergraduates; Service notes: Gli utenti esterni sono ammessi alla consultazione previo appuntamento. General notes: La biblioteca è suddivisa tra le sedi di Milano (nel palazzo di Brera, dove l'Osservatorio venne costruito nel 1765) e di Merate (utilizzata a partire dal 1927). Il patrimonio bibliografico antico si trova a Brera, mentre quello moderno è suddiviso tra le due sedi. Per ragioni storiche i periodici hanno subito vari spostamenti tra Brera e Merate e la loro riorganizzazione è tuttora in corso.