LIBRARY FULL RECORD

Biblioteca IRCCS "Eugenio Medea", Associazione "La Nostra Famiglia"

Code: LC001   
Data last updated on 2019
CONTACTS
Tel. 031877360 Fax 031877356 Email caterina.sala@lanostrafamiglia.it Email document delivery biblio@bp.lnf.it caterina.sala@lanostrafamiglia.it
Address
Via don Luigi Monza, 20 - 23842 Bosisio Parini
Web site
https://emedea.it/medea/it/
Staff
Technical manager: Caterina Sala Scientific manager: Maria Teresa Bassi Employees: 1
Archive holdings
Books: 6830 ACNP periodicals: 120, referred active: 66
Discipline
Scienze mediche, chirurgiche e infermieristiche
TIMETABLE
monday:
8:30-12:30     13:30-16:30        
tuesday:
8:30-12:30     13:30-17:00        
wednesday:
8:30-12:30     13:30-16:30        
thursday:
8:30-12:30     13:30-17:00        
friday:
8:30-12:30     13:30-16:30        
saturdat:
chiuso    
sunday:
chiuso    
SERVICES
Enabled services: ACNP Catalogue; Reading seats: 50; Public terminals: 6; Services available: Bibliographic search online; Photocopies; Accessibility: Accesso senza barriere; Posti auto; Ascensori; Servizi igienici; Banco info e prestito; Other management systems: Altro Service notes: Servizio fotocopie e stampa da PC con tessera prepagata
DOCUMENT DELIVERY
La biblioteca effettua il servizio di Document Delivery (DD) solo per le biblioteche e non per gli utenti privati. Il servizio di DD viene erogato in regime di reciproco scambio gratuito attraverso Nilde, SBBL o e-mail. DD effettuato in osservanza delle vigenti norme di legge.
CONSULTATION AND LOAN
Consultation is available for: teachers; researchers; undergraduates; faculty students; university student; external users; Loan is available for: teachers; researchers; undergraduates; faculty students; university student; Service notes: Servizio fotocopie e stampa da PC con tessera prepagata
Regulation
REGOLAMENTO 1. UTENTI 2. CATALOGO ONLINE 3. ISCRIZIONE AL PRESTITO 4. MODALITA. DI PRESTITO 5. PRESTITO E CONSULTAZIONE 6. DURATA DEL PRESTITO 7. RITARDI 8. DANNEGGIAMENTO O PERDITA DEL PRESTITO 9. FOTOCOPIE E STAMPE 10. POSTAZIONI INFORMATICHE 1. UTENTI Alla biblioteca sono ammessi utenti interni ed esterni. Sono considerati interni: a. studenti, docenti e ricercatori dei Corsi di Laurea b. personale impegnato nell.attività di clinica e/o di ricerca dell.istituto e dei centri de La Nostra Famiglia c. studenti e docenti dei corsi di Formazione Superiore. Sono considerati utenti esterni insegnanti, studenti o semplici cittadini che per motivi di studio, ricerca o aggiornamento personale necessitano di consultare il patrimonio della biblioteca. Gli utenti esterni possono accedere solo alle risorse cartacee presenti in biblioteca. 2. CATALOGO ONLINE Tramite la postazione in biblioteca e la rete intranet è possibile consultare il catalogo delle monografie eseguendo delle ricerche per Autore, Titolo, Soggetto. 3. ISCRIZIONE AL PRESTITO Gli studenti regolarmente iscritti ad uno dei Corsi di Laurea attivi presso l.istituto sono ammessi gratuitamente al prestito, previa esibizione del libretto universitario. Sono ugualmente ammessi gratuitamente al prestito tutti gi studenti dei corsi di Formazione Superiore promossi dall.istituto e tutti gli operatori che lavorano presso uno dei centri dell.ente. Al termine degli studi, gli studenti possono continuare ad usufruire dei servizi della biblioteca come utenti esterni. Gli utenti esterni accedono al prestito attraverso la sottoscrizione di una tessera di iscrizione al prestito che viene fornita dalla biblioteca, previa esibizione di un valido documento di identità. Gli utenti esterni accedono al prestito attraverso la sottoscrizione di una tessera di iscrizione al prestito che viene fornita dalla biblioteca, previa esibizione di un valido documento di identità. La tessera ha validità annuale e prevede il versamento di . 10 presso lo sportello della Segreteria Scuole. L.utente esterno è tenuto ad esibire la tessera ogni volta che intende usufruire dei servizi di prestito della biblioteca. Lo smarrimento della stessa o la variazione dei dati anagrafici in essa contenuti devono essere segnalati al personale della biblioteca il più presto possibile. Per tutti gli utenti l.ammissione al prestito comporta la piena accettazione delle norme che regolano i servizi della biblioteca. 4. MODALITA. DI PRESTITO Il prestito avviene tramite la registrazione dei dati identificativi del volume (autore, titolo e segnatura) e dell.utente su apposito Registro di Prestito da parte del personale della biblioteca. 5. PRESTITO E CONSULTAZIONE Sono ammessi al prestito tutti i volumi presenti in biblioteca ad eccezione di quelli contrassegnati dalla dicitura Cons. (Consultazione). Sono invece esclusi dal prestito, ma ammessi alla sola consultazione nella sede della biblioteca le seguenti tipologie di materiale: Riviste italiane o straniere, Dizionari, Tesi, Dispense e Cd-rom L.utente è responsabile dei libri che gli vengono temporaneamente affidati. I volumi presi in prestito a proprio nome non possono essere passati ad altre persone, oppure prestati ad altri utenti senza prima darne segnalazione al personale della biblioteca. 6. DURATA DEL PRESTITO L.utente può richiedere in prestito 3 libri contemporaneamente (5 per i laureandi), per un periodo di 30 giorni, rinnovabili per altri 15. E. possibile prenotare un testo qualora risulti momentaneamente in prestito. La prenotazione va segnalata al personale della biblioteca. 7. RITARDI La biblioteca esegue mensilmente il controllo dei prestiti scaduti e provvede a segnalarli tramite un ELENCO DEI PRESTITI SCADUTI esposto in biblioteca. Gli utenti sono tenuti a controllare lo stato dei loro prestiti e a provvedere per tempo ad eventuali richieste di rinnovo. La biblioteca procede ad inoltrare sollecito di restituzione scritto o telefonico all.utente per due volte di seguito a distanza di una settimana dalla data di scadenza del prestito stesso. La biblioteca si riserva il diritto di escludere dal prestito l.utente che non provvede a regolarizzare la propria posizione. 8. DANNEGGIAMENTO O PERDITA DEL PRESTITO E. fatto divieto di evidenziare, annotare o apporre segni di ogni genere che alterino il normale stato dei volumi presi in prestito. Danneggiamenti più gravi comportano la sostituzione della copia danneggiata e l.esclusione dal prestito. I danni recati a volumi presi in prestito devono essere risarciti tramite l.acquisto di una copia uguale a quella danneggiata. L.utente è tenuto a verificare lo stato del materiale che riceve e a segnalare al personale della biblioteca eventuali danni già esistenti. L.utente che smarrisce un libro preso in prestito è tenuto a consegnare , entro 30 giorni, un esemplare sostitutivo identico a quello smarrito. L.utente che non si attiene all.obbligo di rifondere o sostituire la copia smarrita viene definitivamente escluso dal prestito. 9. FOTOCOPIE E STAMPE E. possibile effettuare fotocopie del materiale presente in biblioteca. Il servizio è gestito attraverso l.utilizzo di tessere pre-pagate acquistabili in Segreteria. La riproduzione è a carico dell.utente ed è consentita nei limiti previsti dalla normativa vigente sulla tutela del diritto d.autore. E. possibile eseguire delle stampe tramite la stampante collocata in aula studio; il costo delle stampe è pari a quello delle fotocopie. 10. POSTAZIONI INFORMATICHE Postazioni informatiche In biblioteca sono presenti 6 postazioni informatiche con connessione a Internet per l.accesso e il recupero di informazioni online. L.accesso è garantito al personale dell.ente tramite credenziali d.istituto personali e agli studenti dei Corsi di Laurea tramite apposite credenziali. Non è consentito utilizzare le postazioni di lavoro per l.invio di posta elettronica personale.
Historical notes
Dal 1993 ha accorpato la Biblioteca dell'Associazione La Nostra Famiglia. Istituto Medico Pedagogico Femminile (VA016)