LIBRARY FULL RECORD

Biblioteca Città di Arezzo

Short name: BCA    Code: AR003    ICCU code: AR0070    SBN code: RT1 QA   
Data last updated on 2015
CONTACTS
Tel. 057522849 Fax 0575370419 Email info@bibliotecarezzo.it
Address
via dei Pileati,8 - 52100 Arezzo
Web site
http://www.bibliotecarezzo.it
Staff
Director: Silvana Chianucci Technical manager: Elisa Boffa Employees: 1
Archive holdings
Books: 170 ACNP periodicals: 611, referred active: 75
Discipline
Multidisciplinare
SOCIAL
TIMETABLE
monday:
8:30-19:30        
tuesday:
8:30-19:30        
wednesday:
8:30-19:30        
thursday:
8:30-19:30        
friday:
8:30-19:30        
saturdat:
8:30-13:30        
sunday:
chiuso    
SERVICES
Enabled services: ACNP Catalogue; It adheres to sbn; Reading seats: 130; Services available: Bibliographic search online; Photocopies; Available media: cd-rom; micro-film; Other management systems: EOS.Web Service notes: Servizio di fotocopie a pagamento.
DOCUMENT DELIVERY
Il servizio di fornitura di documenti si effettua mediante l'apposito modulo on-line disponibile al seguente indirizzo http://www.bibliotecarezzo.it/servizi/prestito_interbibliotecario.php ; oppure inviando una e-mail a prestito@bibliotecaarezzo.it, specificando di accettare le condizioni del servizio e indicando tutti i riferimenti bibliografici dell'articolo. Per alcuni periodici, poichè situati in sedi decentrate, viene richiesto un tempo maggiore per la fornitura.
CONSULTATION AND LOAN
Consultation is available for: teachers; researchers; undergraduates; faculty students; university student; external users; Loan is available for: teachers; researchers; undergraduates; faculty students; university student; external users; Service notes: Servizio di fotocopie a pagamento.
Regulation
E' possibile riprodurre in fotocopia solo documenti moderni posseduti dalla Biblioteca nel rispetto delle norme sul copyright. le richieste vengono evase immediatamente se il numero delle stesse è fino a 30 pagine; entro 3 giorni se il numero di fotocopie richieste è superiore. I documenti antichi, i quotidiani rilegati, i documenti di particolare pregio o che comunque non siano in condizioni ottimali, possono essere riprodotti fotograficamente o con microfilmatura con richiesta scritta motivata dal Direttor, specificando l'uso della riproduzione.Qualora la stessa sia destinata alla commercializzazione è previsto un corrispettivo per i diritti di riproduzione. ottenuto il permesso, le riproduzioni possono essere fatte da un fotografo professionista(a spese dell'utente)o dallo stesso richiedente con macchina fotografica alla luce naturale. E' possibile la riproduzione a stampa dei microfilms dei periodici antichi. La riproduzione fotostatica è gestita dal personale della Biblioteca.